Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Mostre Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Mostre Roma
 
 

Museo dei giocattoli

sorgerÓ a Villa Ada entro il 2010

Sorgerà all’interno di Villa Ada ed ospiterà la più grande e prestigiosa collezione di giocattoli d’Europa: è il museo del gioco e del giocattolo. Il Comune di Roma aveva acquistato nel 2005 questa collezione, che conta più di 10.000 giocattoli: aerei ed oggetti volanti, bambole in costumi d’epoca o regionali, case di bambole ed ancora tanti oggetti ottici.

La realizzazione del museo all’interno di una villa storica, sarà l’occasione per un generale miglioramento ambientale. La struttura, che sorgerà entro il 2010, nel rispetto delle qualità naturalistiche e vegetazionali dell’ecosistema, sfrutterà un sistema di cogenerazione per produrre energia; pannelli solari e fotovoltaici per l’illuminazione interna ed esterna e per il preriscaldamento dell’acqua sanitaria.

Il progetto prevede la creazione di due livelli funzionali, quello ipogeo e quello fuori terra. Al primo si troveranno le attività accessorie per la vita del museo, al secondo ci saranno gli spazi riservati alle esposizioni permanenti. Per accedere al museo si passerà dall’area delle ex serre, ridisegnata come una sorta di giardino delle meraviglie.

Sarà il sedicesimo museo civico di Roma ed è pensato per accogliere oltre ai piccoliospiti, anche studiosi della materia e collezionisti. Secondo il sindaco Veltroni, un’occasione importante per potenziare il turismo nella capitale.

[23-07-2007]

 
Lascia il tuo commento