Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sport Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma
 
 

Totti rinuncia alla Nazionale

''la Roma ha la prioritā''

Francesco Totti ha dato l'addio alla Nazionale

Rinuncia alla Nazionale il capitano della squadra giallorossa perché  "La Roma ha la priorita". Queste le prime parole, chiarissime, di Francesco Totti. `E` finita, anche se è una brutta parola. Ma è una decisione che ho preso per motivi fisici, non tecnici`.

Troppo oneroso per il suo fisico tenere fede al duplice impegno con la Nazionale, che deve qualificarsi agli Europei, e con la Roma, sempre nel cuore e nella testa del capitano. Non c`entrano niente, invece, i presunti contrasti con la nuova dirigenza federale e con il ct del dopo-Lippi, Roberto Donadoni. Dire addio non è mai facile. Non lo è stato nemmeno per il `Pupone`. `Ho passato un anno a pensarci, dopo il Mondiale, e ho deciso che dovevo chiudere con la Nazionale. Per non creare problemi al gruppo e allo staff azzurro - spiega il giocatore - La salute per me è la cosa piu` importante. Vi assicuro che è una decisione che fa più male a me che ad altre persone.

Il presidente della Figc Abete ha commentato così: "Sincero rammarico ma anche grande rispetto per le motivazioni che sono alla base della scelta. Quando un giocatore decide di lasciare la maglia azzurra- aggiunge Abete- non è mai una bella notizia; per il valore e il livello di un campione come Francesco Totti si accresce il dispiacere della federazione, del club Italia e, ne sono certo, di tutti gli appassionati di calcio, al di là delle bandiere e dei colori di parte."

[20-07-2007]

 
Lascia il tuo commento