Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Lavoro nero

nel Lazio circa 12.000 ispezioni

Il 5,4% degli operai  che lavorano nelle imprese edili, che svolgono lavori per conto del comune di Roma, sono stati indivuiduati come irregolari.

Su 354 imprese ispezionate e 672 operai, da gennaio a giugno 2007, sono stati 36 i lavoratori trovati senza regolare contratto. Nel 2006 nel Lazio sono state effettuate 11.908 ispezioni che hanno riscontrato 5212 aziende con irregolarità amministrative. Il 40% del totale.

Nella sola capitale 1.500 i lavoratori in nero. Nel 2005 le imprese non in regola erano il 45% del totale, questo a dimostrazione che il fenomeno può essere contrastato. A rendere noti i dati, una ricerca effettuata dall’osservatorio comunale sull’occupazione e le condizioni di lavoro a roma, che dal 2004 svolge una funzione di monitoraggio delle condizioni contrattualui e di lavoro delle aziende operanti per il comune della capitale.
 

 
TAG: lavoro
 

[09-07-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE