Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

Torna a funzionare l'orologio del Pincio

il meccanismo ad acqua del 1871

l'orologio del Pincio

Era fermo da quasi cent’anni e da oggi l’antico orologio ad acqua del Pincio ha ripreso a funzionare. L’idrocronometro dopo due anni di restauro torna a segnare l’ora esatta.

E’ il risultato di un lavoro certosino, la ricostruzione di 82 pezzi ex novo: dai rotismi mancanti, alle bielle di trasferimento della forza alle nuove lancette di rame. Il gioiello di idraulica e meccanica della passeggiata del Pincio e’ tornato a funzionare grazie ai 500 ragazzi del centro Elis che hanno curato il restauro gratuitamente.

La fontana e l’idrocronometro nella passeggiata del pincio sono figli della genialita’ del sacerdote – scienziato Giovan Battista Embriaco che ideo’ l’orologio ad acqua dal funzionamento autoregolante. Oggi sarebbe stato orgoglioso di veder la sua opera ancora in funzione, in grado di segnare il tempo solo graze all’energia tratta dall’acqua.

[29-06-2007]

 
Lascia il tuo commento