Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Aumentano gli immigrati in Provincia

in 5 anni +76%

Cresce la presenza degli immigrati residenti a Roma. Gli stranieri nella capitale e provincia sono passati dai 129.400 del 2001 ai 228.200 del 2006, un aumento del 76%.

La maggiore stabilizzazione della presenza straniera nell’area romana, fa registare due importanti dati: una sempre più salda collocazione degli immigrati ed un crescente equilibrio nella struttura per genere ed età.

In città la comunità più numerosa è quella rumena con 26.300 presenze, segue quella filippina con 16.800, poi quella polacca con 8.600 e quella peruviana con 6.900. I cinesi residenti a roma sono invece 5.100.

La giunta Gasbarra ha investito, nell’ultimo triennio, 17 milioni di euro per i piani provinciali per gli immigrati, per mezzo dei quali sono stati realizzati numerosi progetti. Tra gli altri, l’istituzione di 10 centri servizi per l’immigrazione e la creazione di un centro polivalente per l’informazione e il sostegno all’imprenditorialità.

 
 

[22-06-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE