Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Tassisti in piazza

''servono soluzioni dal Campidoglio''

Stanchi di non essere coinvolti nei progetti, stanchi di non vedere accolte le loro richieste. I tassisti della capitale stavolta fanno sentire la loro voce attraverso un volantino distribuito al parcheggio di Termini che è una lettera aperta al cliente, una missiva con la quale le auto bianche spiegano le ragioni dei loro ritardi “non dovuti alla nostra mancanza di professionalità, si legge, “ma alla mancanza di soluzioni studiate insieme al Campidoglio per tenatre di risolverre la quetsione viabilità attorno alla stazione.

Non solo. Uno dei problemi prinicipali lamentati dai tassisti è la cattiva informazione riguardo al servizio offerto. Difficile infatti capire, per chi è appena arrivato a Roma, da che parte sono i taxi diretti verso il centro e dove quelli che invece vanno verso le altre direzioni. Nel giro di due giorni sono stati già distribuiti 15mila volantini. Altri verranno consegnati nei prossimi giorni.
 
TAG: taxi
 

[19-06-2007]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE