Giornale di informazione di Roma - Venerdi 20 ottobre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sport Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma
 
 

In attesa del derby, consiglieri dell'Assemblea capitolina in campo

finisce in paritā il Derby del Campidoglio

Lazio - Roma, eterna rivalità. Anche in Assemblea capitolina è derby. Termina senza vinti e vincitori il Derby del Campidoglio che si è giocato al Centro Sportivo Dabliù all’Eur. In campo consiglieri dell’Assemblea Capitolina e dei municipi della Lazio e della Roma che si sono sfidati fino all'ultimo nonostante non proprio tutti stessero in perfetta forma.

L’evento è iniziato con il rituale scambio delle targhe ricorda da parte dei due Club e prima del calcio d’inizio i giocatori hanno osservato un minuto di silenzio per ricordare il consigliere Massimiliano Parsi, laziale doc che con piacere aveva sempre partecipato alle sfide tra romanisti e laziali. Poi è iniziata la partita che è stata combattuta e tirata ma sempre leale e corretta, ma alla fine il pareggio per 3-3 accontenta tutti e unanimemente i due club hanno voluto dedicare questa partita a Gabriele Sandri, del quale domani ricorreranno i 5 anni dalla sua scomparsa.

Foto, abbracci, sfottò e l’immancabile ci vediamo lunedì, ovviamente ognuno speranzoso di poter prendere in giro il proprio collega. La politica che si divede nelle aule si è unita in campo – dichiarano Federico Rocca Presidente del Roma Club Campidoglio e Dario Rossin per l’occasione capitano del Lazio Club Campidoglio – infatti, in campo c’erano consiglieri di diversi partiti, ad unirli la fede calcistica.

[10-11-2012]

 
Lascia il tuo commento