Giornale di informazione di Roma - Lunedi 26 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Funerali Pino Rauti, fischiato Fini

l'ex segretario Msi Rauti era scomparso venerdý all'etÓ di 85 anni

Ultimo saluto all'ex segretario dell'Msi Pino Rauti. I funerali si sono svolti questa mattina nella basilica di San Marco, a piazza Venezia. All'ingresso nella chiesa, il presidente della Camera Gianfranco Fini è stato contestato e tra i presenti si sono levati dei cori di protesta e dei fischi: "buffone", "traditore" ha urlato qualcuno nella calca. Poi l'ingresso della bara, avvolta nel tricolore, che è stato accolto da alcuni con il saluto romano. Fini ha lasciato la cerimonia scortato da una guardia del corpo, subito dopo l'omelia funebre.


video Meridiananotizie

“Sono credente e solo per questo non ho partecipato alla contestazione a Fini. Era un funerale. Ma il presidente della Camera, pur volendo rendere omaggio a Rauti, ha agito a freddo. Ho appreso da funzionari del cerimoniale capitolino che la presenza di Fini non era prevista. Se ha deciso solo all'ultimo momento di partecipare ai funerali di Rauti, ha sbagliato e di grosso -scrive su Facebook il leader de La Destra Francesco Storace-. "Su di lui -continua Storace- si è scatenato il rancore di persone e comunità diverse che si ritrovavano nel lutto per un capo che se ne va in un mondo sempre più disperso e principalmente a causa sua. Fini avrebbe fatto bene ad astenersi, la sua è apparsa ai più una presenza provocatoria”.

In prima fila i familiari, la figlia Isabella Rauti ed il sindaco di Roma Gianni Alemanno, marito della Rauti. Molti anche gli esponenti della destra romana. Tra i presenti c'era anche il leader de La Destra Francesco Storace, Mario Abbruzzese, Pino Cangemi, Teodoro Buontempo, Alessandro Cochi, Giordano Tredicine, Marco Visconti. Molti anche i giovani ed giovanissimi.

 
 

[05-11-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE