Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Storie Metropolitane
 
» Prima Pagina » Storie Metropolitane
 
 

Bravetta, quartiere di buche e degrado

la denuncia di un cittadino

Bravetta come una groviera, da via degli Arcelli a via dei Fagnani, da via della Pisana a largo Perassi. Decine e decine di buche, nel XVI municipio i cantieri sono aperti da mesi cercando di “tappare” gli ostacoli per automobilisti e centauri. Ma ci sono buche che resistono anche alle riparazioni come a via Fagnani, a maggio l’ultimo intervento, poi l’asfalto ha ceduto di nuovo

"E' incredibile come le riparazioni non siano riusciute a risolvere il problema delle buche, ci racconta Riccardo Conte nato nel 39' nel quartiere e vissuto sempre a Bravetta. Qui a via Fagnani c'è stato l'ultimo intervento due mesi fa ma le crepe sono riapparse subito e la zona è stata recintata di nuovo"

Ecco invece come e’ ridotta la strada che da via di Bravetta conduce all’ufficio postale, i cittadini da mesi chiedono un intervento. La strada diventa pericoloso soprattutto quando piove.

"Quando piove qui si formano veri e propri ruscelli, continua il signor Riccardo, è pericoloso sia per gli anziani che devono recarsi all'ufficio delle poste qui vicino e sia per i giovani che vanno nella piscina adiacente"

Degrado e scarsa manutenzione non solo nelle strade, anche tra i marciapiedi la situazione e’ piuttosto disastrata; a via di Bravetta all’angolo con via della Pisana la fontana è lasciata da mesi a se stessa. Insomma, le strade del XVI municipio avrebbero bisogno di un restyling, come quello avvenuto in centro in vista della visita del presidente americano George W.Bush, a Bravetta però l’unico edificio diplomatico, e’ l’ambasciata vietnamita.

"Speriamo venga il presidente vietnamita - conclude ironicamente il signor Riccardo -così almeno sistemano e puliscono anche questo quartiere"

[13-06-2007]

 
Lascia il tuo commento