Giornale di informazione di Roma - Sabato 01 ottobre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

Gp Abu Dhabi - Le pagelle

Sfortunato Hamilton, grande prova di Kimi, Alonso e Vettel

Kimi Raikkonen 9 - Quando ormai non ci sperava più, centra la prima vittoria stagionale. Un grazie va alla Mclaren, ma è un premio meritato per un ritorno nel Circus decisamente positivo.

Fernando Alonso 8,5 -  Sin dai primi giri fa capire che vuole sfruttare alla grande l'occasione di finire davanti a Vettel. Coglie il massimo risultato consentito dalla vettura.

Sebastian Vettel 8  -  Le due safety car sono un regalo incredibile, altrimenti sarebbe da 9. Seb è bravo però ad attaccare a testa bassa sin dal via e a non scoraggiarsi quando è costretto ad una sosta anticipata ai box dopo aver urtato goffamente un cartello in polistirolo mentre scaldava le gomme dietro Ricciardo. Gran sorpasso su Button nelle ultime tornate. 

Lewis Hamilton 9,5 - Dominatore assoluto in qualifica, anche in gara sembrava avviato verso un trionfo in solitaria su una pista dove pare imbattibile. Poi il solito guasto al cambio lo mette fuori gioco.

Jenson Button 6 - Molto meno brillante di Hamilton, aveva comunque ottime chanches di conquistare un posto sul podio. Non ci riesce e viene anche "preso in giro" dall'ingegner Stella alla radio.

MarkWebber 5,5 - Altra gara modesta da numero 2 prima di essere coinvolto senza colpe in un incidente che lo mette k.o.

Felipe Massa  4,5 -  Vedi Webber, con l'aggravante di un goffo testacoda proprio per difendersi dall'attacco dell'australiano.

Kamui Kobayashi 7 - Bella riscossa di Kamui dopo alcune gare opache. Ancora una volta più efficace del compagno di team.

Williams 7 - Piazza entrambe le vetture nei punti. Bravo Maldonado a non voler strafare e Senna a credere nella rimonta dopo l'incidente al via. 

Giu. Cil.

[04-11-2012]

 
Lascia il tuo commento