Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Muore Alberto Caperna, il magistrato stava indagando sul caso Fiorito

giovedý i funerali in zona Parioli. La famiglia chiede l'autopsia

E’ scomparso, stroncato da un infarto, il procuratore aggiunto Alberto Caperna. Il magistrato aveva 61 anni e stava indagando sul caso dell’uso improprio dei fondi consiliari in Regione Lazio. Caperna era a capo del pool dei pm che si occupano dei reati contro la pubblica amministrazione. Tra le inchieste che stava coordinando anche quelle che coinvolgono l’ex capogruppo del Pdl al consiglio regionale del Lazio, Franco Fiorito e l’ex capogruppo dell’Idv, Vincenzo Maruccio. La famiglia di Caperna ha chiesto che sia effettuata l'autopsia, per questo i funerali sono stati spostati di un giorno.

I funerali del magistrato sono quindi fissati per giovedì mattina alla chiesa di San Roberto Bellarmino di piazza Ungheria, nel quartiere Parioli. Mercoledì invece nell’aula intitolata a Vittorio Occorsio del Tribunale di Roma verrà allestita la camera ardente.

[15-10-2012]

 
Lascia il tuo commento