Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Corteo e manifestazione studenti, previsto un venerdý nero

la Cgil mobilita studenti ed insegnanti

Venerdì si torna in piazza per la scuola: la Cgil mobilita studenti e insegnanti contro la politica del Governo Monti e i tagli all’istruzione con uno sciopero e una manifestazione che prevede due cortei. Il primo si svilupperà alle 9 da piazza della Repubblica proseguendo per via Terme di Diocleziano, via Giovanni Amendola, via Cavour, largo Corrado Ricci, via dei Fori Imperiali, piazza Venezia, via Cesare Battisti e terminerà in piazza santi Apostoli. Un altro gruppo di manifestanti partirà invece da piazza dell’Esquilino per confluire nel corteo principale. Le conseguenze per il traffico saranno pesanti per tutta la mattina: l’Atac ha previsto deviazioni ben per 46 linee tra bus e tram: l’elenco completo è sul sito www.atac.roma.it. La polizia municipale dovrebbe scendere in forze sul campo così come la polizia: viste le tensioni, sfociate in qualche tafferuglio alla manifestazione di sette giorni fa.

Le iniziative di domani, organizzate in 14 regioni e 80 città della penisola all’insegna dello slogan "la scuola non è in vendita" potrebbero aprire alla stagione delle occupazioni nei licei e nelle facoltà universitarie

[11-10-2012]

 
Lascia il tuo commento