Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

Roma Fiction Fest: i vincitori dell’edizione 2012

Si č conclusa la sesta edizione del festival dedicato alla fiction tv.

di Renata Pasquini

Si è conclusa l’edizione 2012, la sesta, del Roma Fiction Fest. La manifestazione, promossa dalla Regione Lazio e dalla Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Roma, è stata ospitata anche quest’anno dall’Auditorium Parco della Musica.

Ad aggiudicarsi il premio come miglior tv movie è stato quest’anno “Paolo Borsellino - i 57 giorni”, film andato in onda lo scorso maggio sulla Rai in cui Luca Zingaretti interpretava il magistrato di Palermo.

Il premio come miglior miniserie è andato a “Il sogno del maratoneta”, con un grande Luigi Lo Cascio nei panni del podista Dorando Pietri. Miglior Lunga Serie è invece quest’anno “Una grande famiglia” (con Stefania Sandrelli e Gianni Cavina), mentre il premio per la migliore regia va a “Walter Chiari – Fino all’ultima risata”, miniserie che ha visto come protagonista Alessio Boni.

Per quanto riguarda gli attori premiati, Silvio Orlando e Stefania Rocca sono rispettivamente migliore attore e migliore attrice di un tv movie, Elio Germano e Valeria Solarino di una miniserie, Michele Riondino e Vanessa Incontrada di una lunga serie.

Ad assegnare i premi è stata quest’anno una giuria presieduta da Pupi Avati e composta da Laura Delli Colli (giornalista), Alessio Vlad (compositore e direttore artistico) e Grazia Volpi (produttrice).

Il festival, nato nel 2007, ha riscosso consensi sempre maggiori (quest’anno il numero dei visitatori si è aggirato intorno a 23000, con un aumento del dieci per cento rispetto all’ultima 

edizione), dimostrando ancora una volta l’amore del pubblico italiano per la fiction di tipo televisivo e in particolare 

per la serialità.

 
 

[06-10-2012]

 
Lascia il tuo commento