Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Piccolo si dimette da Consigliere di Roma Capitale

coinvolto in una inchiesta della magistratura

Samuele Piccolo, l'ex consigliere dell'Assemblea capitolina del Pdl coinvolto in un'inchiesta della magistratura si è dimesso dall'incarico che ricopriva in Campidoglio. Piccolo era stat arrestato nel mese di luglio con le accuse di  associazione a delinquere, reati fiscali e finanziamento illecito.

Piccolo si era già dimesso in precedenza dalla carica di vicepresidente dell’Assemblea Capitolina pochi giorni fa aveva ottenuto la revoca della misure cautelari. Secondo le accuse Piccolo e altre 5 persone, tra cui il padre e il fratello, avrebbero finanziato le campagne elettorali frodando l'erario, attraverso la creazione di decine di cooperative.
Per il Pubblico Ministero a capo dell’organizzazione ci sarebbe stato proprio il fratello Massimiliano. Lo  scandalo, scoppiato prima dell’estate, è stato il primo a scuotere il Pdl, prima di quello legato a Fiorito e che avrebbe mandato in crisi la giunta regionale.

[04-10-2012]

 
Lascia il tuo commento