Giornale di informazione di Roma - Sabato 01 ottobre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Omicidio a Vermicino, ucciso pregiudicato di 45 anni

agguato in strada. Uomo ucciso con quattro colpi d'arma da fuoco

Potrebbe essere stato vittima di un agguato in pieno stile mafioso Paolo Marfurt. L'uomo è stato ucciso nella notte in  via Vigna XXIII Rubbia a Vermicino. Un'esecuzione spietata con quattro colpi di arma da fuoco al torace e uno alla nuca per non lasciargli possibilità di scampo. 

I killer del 45enne romano potrebbero averlo attirato in una trappola, sorpendendolo nel buio della stretta via di campagna.  Lo scooter dell'uomo era parcheggiato a poca distanza dal corpo, ancora con il casco in testa. L’uomo era già conosciuto dalle forze dell'ordine con un lunga lista di precedenti penali. E proprio un regolamento di conti in ambito malavitoso potrebbe essere il movente di questo delitto che torna ad insanguinare le strade dei castelli romani. Un’area che nella stessa notte ha dovuto contare un altro cadavere. A poche centinaia di metri di distanza infatti un 30enne rumeno è stato trovato impiccato a un albero. Le indagini sono condotte dai carabinieri della compagnia e del nucleo investigativo di Frascati, due morti che non si esclude possano avere un nesso.

[04-10-2012]

 
Lascia il tuo commento