Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Meccanico muore travolto dall'auto che stava riparando

incidente mortale in via delle Capannelle

E’ stato travolto dall’auto che stava riparando; è stata una questione di un attimo, una tragica fatalità. Il cofano è aperto, la vettura è accesa ed il meccanico di 68 anni è alla ricerca del guasto, probabilmente il filo della frizione è spezzato. Improvvisamente il furgoncino bianco si muove, probabilmente si ingrana la prima, l’auto travolge violentemente l’uomo che viene trascinato per diversi metri fino a cadere in un fossato. Per lui sono inutili i soccorsi. L’incidente mortale è avvenuto alle 12:00 in via delle Capannelle 180, zona Quarto Miglio. Il meccanico di 68 anni lavorava in un’officina in via Appia Pignatelli, una ditta a conduzione familiare molto conosciuta nella zona.

Sul posto sono intervenuti i vigili di Roma Capitale per i rilievi e gli ispettori della Asl che stileranno un rapporto sulla dinamica dell’incidente e sulle cause della morte. Per questo sarà anche necessaria l’autopsia. In via Capannelle 180, sul luogo dell’incidente, sono accorsi anche tanti amici, parenti e conoscenti della vittima che, sconcertati, hanno appreso della disgrazia e della fatalità con cui è avvenuto l’ennesimo incidente sul lavoro nella nostra città.

[21-09-2012]

 
Lascia il tuo commento