Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Il pallonaro Lazio
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Il pallonaro Lazio
 
 

Mauri accusato di riciclaggio, č lui il Mister X svizzero

Venerdė sarā interrogato dal gip Salvini

Nuovi guai in casa Lazio e per il capitano dei biancocelesti Stefano Mauri. Secondo quanto riporta "la Gazzetta dello Sport" ad incastrare questa volta il capitano della Lazio, non una intercettazione, ma un conto in svizzera con cifre importanti intestato ai suoi genitori. La vicenda calcioscommesse si apre così di un nuovo capitolo dopo il terremoto che ha scosso il sistema calcio da circa un anno e mezzo. Per la Lazio è il secondo calciatore accusato di riciclaggio nel giro di due giorni. Ieri era stata la procura di Milano ad accusare Zauri(non per il calcioscommesse), oggi è quella svizzera di Berna-Mittelland che chiede chiarimenti al capitano della Lazio che domani sarà impegnato nella trasferta di Europa Lague a Londra contro il Tottenham.

Mauri sarà interrogato al ritorno da Londra, nella giornata di venerdì, a Cremona dal gip Guido Salvini alla presenza del procuratore Roberto di Martino. Dopo l'arrresto del 28 maggio scorso, perchè ritenuto ai vertici di un'associazione criminale che aveva portato alla combine di due partite della stagione 2010-2011(Lazio-Genoa terminata 4-2 e Lecce-Lazio 2-4, la posizione di stefano Mauri si fa sempre più delicata.


Vincenzo Samà

 
 

[19-09-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE