Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 28 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Evacuata scuola a Villa Bonelli

Si tratterebbe di "un cedimento grave di un pilastro" che ha reso indispensabile l'immediata evacuazione

Non torneranno a scuola fino a quando non saranno ultimate le verifiche. E' stato un brutto spavento per gli alunni dell’istituto comprensivo Nino Rota a Villa Bonelli. Intorno alle 13 di giovedì è scattato l’allarme per un pilastro del teatro scolastico che presentava crepe preoccupanti. Ad accorgersene e a riferire subito alla preside dell’istituto è stato un tecnico chiamato a fermare una perdita nei bagni. Immediatamente è partita la telefonata al 115 e ai vigili urbani, poi la decisione di evacuare la scuola con le maestre a condurre i bambini all’esterno delle aule. 

Apprensione per i genitori, chiamati anzitempo per riportare a casa i bambini, mentre si effetuavano sopralluoghi anche nella adiacente piscina.  Il plesso sciascia di via domenico lupatelli non è nuovo a verifiche strutturali, come testimonia il consigliere pdl del xv municipio augusto santori. Ogni minimo allarme riporta alla mente del quartiere la tragedia del '98 a via di Vigna Jacobini. “Qui sotto scorre troppa acqua” racconta un nonno, preoccupato per due profonde buche apertesi in via Baffi, a poche decine di metri da scuole e palazzi.

[19-09-2012]

 
Lascia il tuo commento