Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Brevi di Cronaca
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma » Brevi di Cronaca
 
 

Prostituta picchiata e data alle fiamme, grave

Prima l'hanno presa a calci e pugni, poi l'hanno cosparsa di liquido infiammabile e data alle fiamme. E' successo ieri, poco prima della mezzanotte, alla Borghesiana, in via di Rocca Cencia, all’angolo con via di Camigliatello. La vittima e' una prostituta romena di 22 anni, ora ricoverata in ospedale in condizioni molto gravi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Frascati e della stazione di Tor Bella Monaca

I militari sono intervenuti dopo una segnalazione al 112, la ragazza è stata soccorsa e trasportata al Sant'Eugenio. La 22enne versa in condizioni gravissime, infatti ha ustioni di terzo grado su oltre la metà del corpo. Secondo una prima ricostruzione, tutto è accaduto in via di Rocca Cencia, quando la prostituta è stata avvicinata da due uomini, probabilmente, romeni. I due l'hanno prima picchiata e poi, prima di andarsene, l'hanno cosparsa di liquido infiammabile e data alle fiamme. Sono in corso le indagini dei carabinieri per risalire ai responsabili e per fare luce sull'accaduto.

[12-09-2012]

 
Lascia il tuo commento