Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

F1, a Spa la pole di Button. Alonso chiude la terza fila

Kobayashi sorpresa in seconda posizione. Hamilton settimo e Vettel decimo

C'è il sole su Spa dopo che la pioggia aveva reso inutili le prove libere del venerdì. Il miglior pilota quindi a interpretare soprattutto le gomme è stato Jenson Button, che con la sua McLaren ha ottenuto la pole position con il tempo di 1:47.573. In prima fila una delle sorprese di giornata, il giapponese della Sauber Kobayashi staccato di tre decimi. Seconda fila per la Williams di Maldonado e la Lotus di Raikkonen. Terza fila per la seconda Sauber di Perez e la Ferrari di Fernando Alonso. Quarta fila per Hamilton e Grosjean, chiudono i primi dieci di Resta e Vettel. Webber, qualificatosi con il settimo tempo, partirà dalla sesta fila per aver sostituito il cambio. Massa è quattordicesimo.

Q1 - Maldonado è il più veloce in questa prima manche di qualifiche. Dietro al venezuelano della Williams troviamo Button e Hulkenberg con Alonso in quarta posizione. Massa è settimo con Grosjean che si salva in diciassettesima posizione. Non ha la stessa sorte Rosberg(Mercedes) che è il primo degli eliminati. Gli altri sono Kovalainen(Caterham), Petrov(Caterham), Glock(Marussia), de la Rosa(HRT), Pic(Marussia) e Karthikeyan(HRT).

Q2 - Grande prestazione di Jenson Button che stampa il miglior tempo nella seconda manche. Al secondo posto si piazza Perez con la Sauber precedendo Raikkonen, Webber e Hamilton. Per Alonso settimo tempo dietro il giapponese Kobayashi. Fuori dalla top ten Massa, Schumacher e clamorosamente Vettel. Non lotteranno per la pole dunque Vettel(Red Bull), Hulkenberg(Force India), Schumacher(Mercedes), Massa(Ferrari), Vergne(Toro Rosso), Ricciardo(Toro Rosso) e Senna(Williams).

La griglia di partenza del GP di Spa:
1. GBR J.Button McLaren Mercedes 1:47.573
2. JAP K.Kobayashi Sauber Ferrari 1:47.871
3. VEN P.Maldonado Williams Renault 1:47.893
4. FIN K.Raikkonen Lotus F1 Renault 1:48.205
5. MEX S.Perez Sauber Ferrari 1:48.219
6. SPA F.Alonso Ferrari Ferrari 1:48.313
7. GBR L.Hamilton McLaren Mercedes 1:48.394
8. FRA R.Grosjean Lotus F1 Renault 1:48.538
9. GBR P.di Resta Force India Mercedes 1:48.890
10. GER S.Vettel Red Bull Renault 1:48.792
11. GER N.Hulkenberg Force India Mercedes 1:48.855
*12. AUS M.Webber Red Bull Renault 1:48.392
13. GER M.Schumacher Mercedes AMG Mercedes 1:49.081
14. BRA F.Massa Ferrari Ferrari 1:49.147
15. FRA J.Vergne Toro Rosso Ferrari 1:49.354
16. AUS D.Ricciardo Toro Rosso Ferrari 1:49.543
17. BRA B.Senna Williams Renault 1:50.088
18. FIN H.Kovalainen Caterham Renault 1:51.739
19. RUS V.Petrov Caterham Renault 1:51.967
20. GER T.Glock Marussia Cosworth 1:52.336
21. SPA P.de la Rosa HRT Cosworth 1:53.030
22. FRA C.Pic Marussia Cosworth 1:53.493
*23. GER N.Rosberg Mercedes AMG Mercedes 1:50.181
24. IND N.Karthikeyan HRT Cosworth 1:54.989

*più 5 posizioni per la sostituzione del cambio


Vincenzo Samà
 
 
 

[01-09-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE