Giornale di informazione di Roma - Lunedi 26 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Ritorna il tram 3 a piazzale Ostiense

sulle rotaie 15 jumbo tram climatizzati

L’inconfondibile campanella del tram suona di nuovo al centro di piazzale Ostiense. Dopo sette anni su gomma il servizio 3 da oggi torna sulle rotaie. Dalle 5,30 di lunedì la linea è servita da 15 jumbo tram climatizzati, ognuno con una capienza di 295 persone. L’itinerario è quello storico: piazzale ostiense, san giovanni, porta maggiore, san lorenzo, verano, viale regina elena e arrivo a valle giulia dopo 11 chilometri e poco meno di 1 ora di viaggio. L’attesa media è di 10 minuti, anche se già oggi non è mancato qulache “difetto di gioventù”. A piazzale Ostiense, alle 11, con il sole che batte forte pensiline a riparare il capolinea non ce ne sono e la gente aspetta.

Alle 11:25 il tram ancora non si vede. Il responsabile del capolinea rimette in pista un autobus direzione valle Giulia e senza mostrare il volto risponde a chi gli chiede lumi. Solo un piccolo disagio insomma. E finché il servizio non entrerà a regime, la linea sarà servita parallelamente da  bus navetta. 

"Dopo sette anni oggi è ripartita la linea del tram 3, che copre il tragitto tra Piramide e Valle Giulia - piazza Thorvaldsen. -ha commentato Roberto Cantiani, presidente commissione Mobilità di Roma Capitale- Il servizio sarà assicurato da nuovi jumbo di grande capienza, capaci di trasportare tra i 240 e i 295 passeggeri, mentre i 21 autobus sostituiti andranno a incrementare la flotta di mezzi operativi in Centro e nel quadrante est della Capitale. Un rafforzamento dell’efficienza complessiva del trasporto pubblico della città ottenuto da Atac, preparato e accompagnato anche da una rimodulazione della viabilità che ha toccato i quartieri di San Giovanni e Porta Maggiore, tesa ad assicurare la migliore percorrenza per gli utenti e i cittadini".

[27-08-2012]

 
Lascia il tuo commento