Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Tromba d'aria a Fiumicino, rovesciate 30 barche

venti forti sul litorale romano. Nessun danno negli stabilimenti di Ostia

Vento fino a 70 chilometri, barche rovesciate e tanta paura in spiaggia fino ad Ostia. Sono le conseguenze di una tromba d'aria, che si è abbattuta domenica mattina a Fiumicino, sul litorale romano. Nessuno è rimasto ferito, ma i vigili del fuoco sono intervenuti in una rimessa dove circa 30 barche sono state travolte dal vento e rovesciate.

Le forti raffiche di vento hanno avuto una durata di 10 minuti ed è rimasta localizzata all'area del Canale dove si sono prodotti venti intorno a 30/40 nodi, pari ad una velocità di 60/70 Km orari. I venti hanno anche danneggiato i tetti di alcune case all'Idroscalo e interessato un edificio dei cantieri Rizzardi. Sul posto sono intervenute immediatamente tutte le forze di soccorso ed in particolare la Capitaneria di Porto di Roma - Fiumicino ed i Vigili del Fuoco. La Protezione civile di Roma Capitale continuerà a monitorare la situazione nelle aree interessate dai fenomeni meteorologici fino al completo ripristino della situazione ordinaria

Nessun danno negli stabilimenti e nei chioschi di Ostia, dove comunque molti bagnanti per la paura hanno lasciato la spiaggia, con un fuggi fuggi generale.

[26-08-2012]

 
Lascia il tuo commento