Giornale di informazione di Roma - Sabato 01 ottobre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

SBK, per Melandri vittoria e primato

Biaggi cade in gara2 e lascia al ravennate la testa della classifica

Tom Sykes ha vinto gara 1 del round di Mosca del Mondiale Superbike. Il britannico, in sella alla Kawasaki si è imposto davanti agli italiani Marco Melandri (Bmw) e Max Biaggi (Aprilia).

Ma in gara 2 è Marco Melandri il trionfatore. Il pilota della Bmw vince il secondo round di Mosca e scavalca al comando del Mondiale Superbike il romano Max Biaggi (Aprilia), fuori per una caduta. Melandri, in sella alla Bmw, si è imposto davanti ai britannici Tom Sykes (Kawasaki) e Chaz Davies (Aprilia). Quarto lo spagnolo Carlos Checa (Ducati) davanti a Leon Camier (Suzuki) e a Davide Giugliano (Ducati). Biaggi è caduto a metà gara, travolgendo anche Leon Haslam (Bmw). Dopo essersi rialzato il 'corsarò si è andato a scusare con Haslam e ha poi raggiunto a piedi il box Aprilia. La caduta in gara 2 del romano sul nuovo tracciato di Mosca stravolge la classifica iridata. 

Ora è Melandri il nuovo leader con 308,5 punti e con 18,5 lunghezze di vantaggio su Biaggi, fermo a quota 290. Il podio provvisorio del Mondiale è completato da Sykes con 267,5 punti. 


Vincenzo Samà
 

[26-08-2012]

 
Lascia il tuo commento