Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Movida, blitz dell'Agenzia delle Entrate a San Lorenzo

Al lavoro 50 ispettori contro il lavoro in nero e l'evasione fiscale

Vasta operazione antievasione a Roma, nel cuore della movida nel quartiere di San Lorenzo, messa in campo dalla direzione provinciale III di Roma. 50 Ispettori del fisco stanno svolgendo, in nuclei operativi, controlli sul rilascio degli scontrini e sulla eventuale presenza di lavoratori in nero in pub, ristoranti e locali della zona. Durante tutta la notte (l'operazione proseguirà fino al mattino) viene effettuato il presidio di cassa, volta a garantire la puntuale emissione di scontrini e ricevute fiscali.

Gli ispettori dell'Agenzia delle Entrate rimangono dunque nei locali, a fianco del cassiere, per verificare che questi emetta lo scontrino. Per effettuare i controlli è stata scelta una serata estiva non coincidente con ricorrenze o feste particolari, proprio per agire con discrezione e per avere un riscontro sereno da ristoratori ed esercenti.
 
 

[02-08-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE