Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Fisco, controlli dei finanzieri

scoperte 746 violazioni, 51 denunce per contraffazione e sequestrati 4 stabilimenti al lago di Albano

Controlli a tappeto sul territorio romano da parte dei finanzieri che hanno "setacciato" la città. Le fiamme gialle hanno scoperto decine di attività illecite in tema di abusivismo commerciale ed migliaia di casi di evasione fiscale. Il bilancio dell’operazione è la constatazione di 746 violazioni per mancata o irregolare emissione di sconrtini e ricevute fiscali su un totale di 1.223 controlli.

In materia di abusivismo commerciale sono stati  sequestrati quasi 445.000 prodotti contraffatti e non sicuri, e denunciate 51 persone di varia nazionalità.

Sequestrati 4 stabilimenti balneari - Nel corso dell’attività, militari della Compagnia di Velletri hanno sequestrato in via amministrativa, presso il lago di Albano, quattro stabilimenti balneari, mancando le autorizzazioni previste dalla normativa di pubblica sicurezza. Uno di essi, oltre ad occupare abusivamente il terreno su cui aveva allestito uno stabilimento balneare, era sprovvisto della licenza di esercizio e completamente sconosciuto al Fisco. 



[23-07-2012]

 
Lascia il tuo commento