Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Cade dopo crollo del balcone, muore 82enne

l'uomo caduto dal secondo piano, stava innaffiando le piante

E' morto poche ore dopo il ricovero al San Camillo e per un episodio che, secondo alcuni abitanti di via Nicola Parravano, poteva essere evitato. E’ circa mezzogiorno quando Italo Del Latte, un 82enne ex dipendente delle Poste si sporge dal balcone della sua abitazione al secondo piano, in zona Marconi. I supporti metallici che fissano la fioriera metallica al parapetto cedono improvvisamente per cause ancora da accertare. Il contenitore dei vasi cade trascinando con se l’anziano ed il parapetto in un volo di quasi dieci metri. I periti, gli agenti del commissariato Colombo e la polizia scentifica stabiliranno le cause ed eventuali responsabilità. Sull’episodio però è già emerso un particolare agghiacciante: nessun altro balcone dello stabile può essere considerato sicuro.

"Colpa dei supporti arruggiunti – dicono i residenti– o della manutenzione approssimativa”, raccontano in vis . Sarà ora l’inchiesta a fare chiarezza. La polizia sta infatti indagando sulle responsabilità della manutenzione dello stabile.

[20-07-2012]

 
Lascia il tuo commento