Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Riportato in Italia il Sarcofago delle Quadrighe di Aquino

il sarcofago era stato rubato 20 anni fa

Gli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma hanno recuperato un sarcofago romano di età imperiale, rubato oltre venti anni fa.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Cassino e condotte dai finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Roma, hanno consentito di individuare in Inghilterra, nell'abitazione di un privato, il celebre “sarcofago delle quadrighe” di Aquino (FR). Si tratta di un’opera in marmo del II sec. d.C., con sopra raffigurate pregevoli scene di una corsa di quadrighe. L'opera, di inestimabile valore, rappresenta una delle più alte testimonianze dell’arte funeraria romana di età imperiale.




Il sarcofago era stato sottratta nella notte tra il 2 e il 3 settembre 1991 dalla Chiesa della Madonna della Libera di Aquino (FR), dove erano in corso interventi di restauro, e da allora se ne erano perse le tracce. All’esito delle investigazioni compiute dai finanzieri del Gruppo Tutela Patrimonio Archeologico del Nucleo di Polizia Tributaria, la Procura della Repubblica di Cassino ha disposto il sequestro del sarcofago. Successivamente l’opera è stata rimpatriata attraverso i canali diplomatici.

[19-07-2012]

 
Lascia il tuo commento