Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

Motogp, al Mugello la pole va a Pedrosa

Prima fila tutta spagnola con Lorenzo e Barbera. Rossi solo decimo

Lo spagnolo Dani Pedrosa ha conquistato la pole position al termine della prove ufficiali della MotoGp del Gran Premio d'Italia sul circuito del Mugello. Il pilota della Honda ha chiuso con il tempo di 1'47"284, davanti ai connazionali Jorge Lorenzo su Yamaha a 139 millesimi e Hector Barbera (Ducati) a 261 millesimi. Quarto lo statunitense Nicky Hayden con la prima Ducati ufficiale a 387 millesimi che ha preceduto l'australiano Casey Stoner su Honda. Chiude la seconda fila la Yamaha del britannico Cal Crutchlow.

Poteva andare meglio ad Andrea Dovizioso, il primo degli italiani, che scatterà dalla terza fila in settima posizione. Accanto a lui Bradl e Spies. il Mugello non migliora la situazione di Valentino Rossi, decimo a oltre un secondo. In undicesima posizione la Honda di Bautista davanti alla priuma delle CRT guidata da Espargaro. Chiude il gruppo la Ioda di Danilo Petrucci.

La griglia di partenza con i risultati e i tempi della Pole: 
1 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 342,5 1'47.284
2 99 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing Yamaha 342,7 1'47.423 0.139 / 0.139
3 8 Hector BARBERA SPA Pramac Racing Team Ducati 342,1 1'47.545 0.261 / 0.122
4 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 343,4 1'47.671 0.387 / 0.126
5 1 Casey STONER AUS Repsol Honda Team Honda 338,6 1'47.689 0.405 / 0.018
6 35 Cal CRUTCHLOW GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 340,2 1'47.749 0.465 / 0.060
7 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 339,1 1'47.751 0.467 / 0.002
8 6 Stefan BRADL GER LCR Honda MotoGP Honda 339,2 1'47.857 0.573 / 0.106
9 11 Ben SPIES USA Yamaha Factory Racing Yamaha 340,4 1'48.149 0.865 / 0.292
10 46 Valentino ROSSI ITA Ducati Team Ducati 341,8 1'48.502 1.218 / 0.353
11 19 Alvaro BAUTISTA SPA San Carlo Honda Gresini Honda 338,6 1'48.894 1.610 / 0.392
12 41 Aleix ESPARGARO SPA Power Electronics Aspar ART 327,7 1'49.387 2.103 / 0.493
13 14 Randy DE PUNIET FRA Power Electronics Aspar ART 326,7 1'49.450 2.166 / 0.063
14 51 Michele PIRRO ITA San Carlo Honda Gresini FTR 321,5 1'50.263 2.979 / 0.813
15 68 Yonny HERNANDEZ COL Avintia Blusens BQR 318,7 1'50.610 3.326 / 0.347
16 77 James ELLISON GBR Paul Bird Motorsport ART 320,2 1'50.812 3.528 / 0.202
17 54 Mattia PASINI ITA Speed Master ART 318,7 1'50.953 3.669 / 0.141
18 22 Ivan SILVA SPA Avintia Blusens BQR 319,2 1'51.242 3.958 / 0.289
19 5 Colin EDWARDS USA NGM Mobile Forward Racing Suter 325,9 1'51.348 4.064 / 0.106
20 9 Danilo PETRUCCI ITA Came IodaRacing Project Ioda 303,3 1'51.473 4.189 / 0.125


Vincenzo Samà
 
 
 

[14-07-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE