Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

Estate giapponese 2012

Dal 9 al 13 luglio a L'Isola del Cinema e all’Auditorium di Roma

di Nunzia Castravelli

Inaugura stasera presso L’Isola del Cinema, il Festival Giapponese tanto atteso dai nippofili e non solo.

In collaborazione con l' Ambasciata Giapponese, l' Istituto Giapponese di Cultura e  la Fondazione Italia Giappone, da anni ormai l’Isola  del Cinema  accoglie per alcuni giorni  la cultura giapponese, attraverso proiezioni di film, degustazioni culinarie ed eventi di danza.

Saranno proiettati  due grandi successi: "Thermae Romae"di Hideki Takeuchi (2012), record di incassi in Giappone con oltre 50 milioni di euro, e "Confessions" di Tetsuya Nakashima (2010),  vincitore nel 2011 di quattro categorie al Japan Academy Prize.

"Thermae Romae" è una commedia brillante che ha come  protagonista un progettista di terme dell'antica Roma che salito sulla macchina del tempo,  piomba nella cultura contemporanea giapponese del bagno.  Si tratta di  un divertente e a tratti esilarante confronto culturale fra Italia e Giappone. "Confessions", invece, è un thriller ambientato nell’ambiente scolastico nipponico.  Entrambi i film sono stati accolti con grande entusiasmo  all’ anteprima del Far East Film Festival di Udine, presentati all'interno del Festival L'Isola del Cinema, nella sezione Isola Mondo, con la collaborazione del distributore Tucker Film, saranno prossimamente nelle sale cinematografiche italiane.

L’Auditorium Parco della Musica di Roma invece propone diversi concerti di strumenti musicali tradizionali giapponesi con la collaborazione di JT International (JTI).  Si esibiranno l'11 luglio Etsuro Ono e Shunsuke Kimura, musicisti di Tsugaru-Shamisen, il banjo giapponese a tre corde, in un repertorio di musica tradizionale e contemporanea, in uno stile semi-improvvisato che evoca il jazz e il blues in una commistione di suoni tra Oriente e Occidente.  Il 12 luglio invece, sarà la volta di Tsugukaji-KOTO, il duo di koto composto da Tsugumi Yamamoto e Ai Kajigano, suoneranno arpe orizzontali a 13, 17 e 25 corde. Gli amanti dei tamburi invece non potranno perdere i GOCOO, un gruppo di 11 percussionisti, 7 donne e 4 uomini, di taiko, il tamburo giapponese.  Si esibiranno con ben 40 tamburi, dai quali cavano un condensato trascinante di musica e ritmi che spaziano dall’Oriente all’Occidente.

L’Isola del Cinema
Via Carlo Armellini, 16
Tel: 06 58 333 113
Fax: 06 58 11 060
Info: info@isoladelcinema.com

Fondazione Musica per Roma

Viale Pietro de coubertin 30 00198 Roma

06 80 241 269

relazionipubblico@musicaperroma.it

 
 

[09-07-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE