Giornale di informazione di Roma - Sabato 01 ottobre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Il pallonaro Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Il pallonaro Roma
 
 

Roma, Bradley è cosa fatta

Manca solo l'ufficialità per il centrocampista statunitense voluto fortemente da Zeman

Per Michael Bradley alla Roma manca ormai solo l'ufficialità. Il centrocampista americano del Chievo questa mattina è sbarcato nella Capitale e ha sostenuto le visite mediche presso il Policlinico Gemelli. Successivamente è stato a Trigoria assieme al suo agente per chiudere con la società giallorossa. Bradley dovrebbe firmare in contratto quadriennalea 800 mila euro a stagione mentre nelle casse del Chievo finiranno circa 3 milioni e mezzo di euro più la metà del giovane centrocampista romeno Stoian, appena riscattato dal Bari. Il giocatore statunitense nei prossimi giorni volerà a Riscone di Brunico per prendere parte al ritiro della squadra di Zeman assieme ai muovo compagni.

Michael, figlio dell'ex ct degli USA Bob Bradley, ha giocato nella stagione passata nel Chievo. Ha esordito in Serie A il 18 settembre 2011 nella partita persa dal suo Chievo per 2 a 1 contro il Parma al Tardini, terza giornata di campionato. Nel corso della stagione è diventato un punto fermo del centrocampo della squadra veneta allenata da Di Carlo. Il suo primo ed unico gol nel nostro campionato lo ha siglato il 7 aprile 2012 in Chievo-Catania(3-2).

Vincenzo Samà
 
 
 

[05-07-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE