Giornale di informazione di Roma - Sabato 01 ottobre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cinema
 
» Prima Pagina » Cinema
 
 

The Amazing Spider-Man

di Marc Webb. Con Andrew Garfield, Emma Stone

di Svevo Moltrasio

Peter Parker, liceale senza amici, orfano cresciuto dagli zii, viene morso da uno strano ragno in un laboratorio di ricerca scientifica. Per i pochi che ancora non conoscessero le conseguenze: si trasformera in SpiderMan.

A pochissimi anni di distanza dal terzo capitolo dell’altalenante, e in parte sopravvalutata, trilogia di Sam Raimi, arriva il reboot dell’Uomo Ragno. Alla regia il giovane Marc Webb con alle spalle solo la commediola 500 GIORNI INSIEME. Inevitabile il cambio radicale del cast: Andrew Garfield è il nuovo Peter Parker. Operazione rischiosa, visti gli incassi dei tre film di Raimi, eppure i primi risultati al botteghino lasciano presagire un altro successo.

Il riciclaggio hollywoodiano sembra non avere limiti e a dieci anni dal primo film di Raimi di nuovo ci si ritrova alle prese con la trasformazione dello sfigatello Peter Parker in eroe mascherato. Ad oggi forse siamo di fronte alla più spudoratamente commerciale pellicola cinematografica. Detto questo, Webb è costretto ad un pirotecnico gioco di allusioni, cercando di saltellare tra luoghi comuni assoluti e di genere, nella vana speranza di alleggerire il déjà vu. Gli sforzi, inizialmente, non sono premiati e inoltre il regista toppa le scena clou – il morso del ragno, la morte dello zio Ben e le prime performance fisiche di Peter -.

Con il passare dei minuti l’umanità dei personaggi, grazie anche all’inevitabile love story, fa emergere il lato quotidiano e più realistico ricercato da Webb e il film si trasforma in un’avventura risaputa ma appassionante quanto basta. Quasi increduli ci si ritrova partecipi delle disavventure dell’eroe e la giusta dose di effetti speciali, con un crescendo finale che non delude, assicura il divertimento pur senza picchi. Ma non importa, Hollywood ha vinto. Ancora una volta.
 



votanti: 2
Secondo te quanti euro merita??
 
 
 

[04-07-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE