Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Ascensori al Vittoriano

7 euro per la vista di Roma

7 euro: e Roma è servita. E’ probabilmente uno dei punti panoramici più emozionanti quello offerto dall’altere della patria. Davanti c’è la torre campanaria del Campidoglio, sotto i fori imperiali e poco più in là il Colosseo. Ma l’altezza, 70 metri, permette una vista assai più amplia, fino al gazometro sull’Ostiense, fino – nelle giornate più limpide – al mare.

Da oggi al Vittoriano sono entrati in funzione due ascensori in cristallo. Vi si accede dopo aver salito alcune rampe dell’edificio, 130 scalini per l’esattezza. Dal piano che ospita la caffetteria poi gli ascensori si arrampicano fino alla terrazza delle quadrighe, recentemente ristrutturata; qui sono a disposizioni dei cannocchiali per godere lo spettacolo anche nei particolari.

Gli ascensori hanno un capienza di 13 persone per circa 2 mila e 500 visitatori al giorno; sono in funzione fino alle 23:30 di ogni venerdì e sabato. Per chi non vuole pagare i 7 euro o per i più sportivi invece degli ascensori si può scegliere di arrivare a piedi: in tal caso bisogna essere pronti ad affrontare altri 200 scalini. All’inaugurazione il Capo dello Stato Giorgio Napoletano, il Ministro dei beni culturali Francesco Rutelli e il Sindaco Walter Veltroni.

[01-06-2007]

 
Lascia il tuo commento