Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Arrestato rapinatore gentiluomo

dopo le rapine ringraziava le proprie vittime con un bacio

Ladro sì, ma gentiluomo. Un anno fa, il 25 giugno 2011, era entrato in una farmacia di via Tiburtina armato di un martello con il quale aveva minacciato il titolare affinchè gli consegnasse l’incasso. Senza gesti violenti e con estrema calma si era fatto dare il denaro contenuto nella cassa, circa 1500 euro, davanti agli occhi stupiti di alcune clienti. Poi, prima di allontanarsi con il bottino, aveva voluto ringraziare il farmacista con un abbraccio e un bacio sulla guancia.

Peccato per lui però, che l’intera scena era stata ripresa dalle telecamere a circuito chiuso presenti nel locale. Così dopo accurate indagini, arricchite anche dalle tesimonianze raccolte sul posto, i carabinieri di Casal Bertone sono riusciti ad arrestare l’originale rapinatore. Si tratta di un 36enne romano, già noto alle forze dell’ordine per reati dello stesso genere. Per lui si sono ora aperte le porte del carcere di Regina Coeli dove si trova in custodia cautelare per rapina.

[19-06-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia