Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Incidente Prenestina, arrestato pirata della strada

muore 17enne. Rintracciato in ospedale il pirata della strada

E' stato arrestato al Policlinico Casilino il pirata della trada che dovrà rispondere dell'incidente mortale avvenuto la mattina di domenica in via Prenestina, all'incrocio con via Polense e che è costato la vita ad un ragazzo di 17 anni. Il pirata della strada è finito in manette al Policlinico Casilino, dove era andato per farsi curare alcune ferite riportate nell'urto. L'auto che l'uomo guidava si è schiantata contro un autobus per poi carambolare su una Passat. In preda al panico, l'uomo ha tentato di darsi alla fuga, lasciando agonizzante il ragazzo di 17 anni che viaggiava accanto a lui e che è poi deceduto.

La dinamica - Alle 6 del mattino una Ford Focus arriva a tutta velocità percorre via Prenestina. Secondo il racconto di alcuni testimoni l'auto non si ferma al semaforo rosso e si schianta contro un autobus dell'Atac, della linea 150. L'impatto fa carambolare il mezzo su di un altro veicolo. L'uomo alla guida della Focus scende, chiama un amico e poco dopo sale su di un auto e si da alla fuga. La polizia di Roma Capitale grazie alle testimonianze e dopo le indagini sul numero di targa ha rintracciato il pirata della strada.

[18-06-2012]

 
Lascia il tuo commento