Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Metro B1, stop di 30 minuti per la nuova linea

il problema, spiega Atac, dovuto alla mancata presenta di un operatore

Nuova metro b1. non si è fatto in tempo a tagliare il nastro che già sono iniziate le polemiche. Pare infatti che i problemi attorno alla pur tanto attesa tratta Conca D’Oro - Bologna siano parecchi. Lasciamo da parte le questioni politiche tra Alemanno e l’ex sindaco Veltroni su chi sia in diritto di rivendicare il merito del nuovo servizio o i ritardi dell’inaugurazione e veniamo alle questioni aperte.

Tanto per cominciare oggi c’è stato uno stop dei treni di oltre mezzora, dovuto a un problema infrastrutturale si era detto in un primo momento. Poi però Atac ha smentito e ha fatto sapere che l’interruzione è stata causata dalla mancata presenza dell’operatore comandato nella struttura apposita cosa che ha ritardato il normale procedere delle operazioni di scambio sulla linea. Tanto che l’azienda ha già attivato un’indagine interna per accertare le responsabilità.

Poi c’è la questione parcheggi. In prossimità della stazione conca d’oro è ancora in costruzione un’area sosta da 300 posti, i lavori - si fa sapere - termineranno tra un paio di mesi. Intanto nella zona circostante sono comparse le strisce blu con una nuova collocazione dei parcheggi passati dalla spina di pesce agli orizzontali. Inevitabile in questo modo la perdita di numerosi posti auto. Poi c’è la frequenza dei treni. Per il momento ne passa uno ogni 8 minuti, ma considerando che i convogli provenienti da laurentina e diretti a Conca D’Oro si alternano con quelli diretti a Rebibbia è facile immaginare come i tempi si dilatino. Poi c’è la questione mezzi pubblici. Da fidene al salario passando per Monte Sacro ci sarà, da lunedì prossimo, una vera e propria rivoluzione. 26 linee saranno modificate, sette abrogate, e altre sette create ex novo. Un cambiamento importante per i cittadini molti dei quali lamentano una scarsa informazione. Insomma c’è tempo fino all’autunno per perfezionare il nuovo servizio nato per ridare un po’ di fiato al traffico solitamente congestionato del quadrante nord ovest della città.
 
TAG: metro b1 - b1
 

[14-06-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE