Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

F1, cavalcata trionfale di Hamilton. Alonso paga l'azzardo

L'inglese irresistibile in Canada. Sul podio anche Grosjean e Perez

Lewis Hamilton con una grande prova di forza si aggiudica il Gran Premio del Canada e diviene il settimo vincitore diverso in altrettante gare. In seconda posizione il francese della Lotus Grosjean con la Sauber di Perez terza a chiudere il podio. Vettel è quarto mentre la strategia frega la Ferrari di Alonso che si deve accontentare di un quinto posto. Gli uomini del cavallino non si sono accontentati del secondo posto ma hanno provato a vincere la gara facendo una sosta in meno. Soluzione sbagliata dato che Alonso con gomme finite non ha potuto difendersi dagli attacchi in succesisone di Hamilton, Grosjean, Perez e Vettel. Lo spagnolo perde anche la testa della classifica a discapito proprio del vincitore Hamilton che balza in testa con 88 punti. Alonso ora è secondo con 86, Vettel terzo a 85.  
 
LA GARA - Si spengono le luci con le posizioni che rimangono invariate dopo le prime curve. Massa ingaggia un duello con Rosberg, ma il tedesco della Mercedes non molla. Un giro più tardi si deve però arrendere sul rettilineo prima dei box, Massa ora è quinto. Anche di Resta super Rosber in evidente difficoltà. In testa dunque c'è sempre Vettel, seguito da Hamilton, Alonso e Webber. Per Massa un testacoda che gli ha fatto perdere diverse posizioni, ora è dodicesimo. Entrano ai box in giri differenti i primi quattro con Alonso ultimo a entrare. Intanto Hamilton, rientrato davanti a Vettel, è in lotta col tedesco. Strategia perfetta per la Ferrari che porta Alonso in testa dopo il pit stop. Hamilton non ci sta e passa lo spagnolo con l'aiuto del drs e si porta in testa. Tentativo di allungo per Lewis Hamilton mentre il primo ritiro è di Karthikeyan con la Caterham. Dopo oltre quaranta giri rientrano ai box per la prima sosta Raikkonen e Kobayashi, permettendo a Webber di riportarsi in quarta posizione. Alonso alza il ritmo e prova a riportarsi su Hamilton, ma l'inglese risponde immediatamente. Problema singlare per Schumacher, con l'alettone che rimanendo aperto lo costringe a rientrare ai box per il ritiro. Hamilton è il primo ad effettuate la seconda sosta ai box. L'inglese rientra in terza posizione ma Alonso e Vettel potrebbero non rientrare per l'ultimo pit. Prima parte della rimonta effettuata da Hamilton che passa Vettel. L'inglese ora è alle spalle di Alonso quando mancano sei giri e lo passa immediatamente. Vettel rientra ai box e Alonso deve ora difendersi dal ritorno di Grosjean. Il francese si fa sotto e lo passa. Anche Vettel sorpassa lo spagnolo della Ferrari. Hamilton vince la gara davanti a Grosjean e Perez.


Vincenzo Samà
 
 
 

[10-06-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE