Giornale di informazione di Roma - Lunedi 26 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cinema
 
» Prima Pagina » Cinema
 
 

La mia vita uno zoo

di Cameron Crowe. Con Matt Damon, Scarlett Johansson

di Svevo Moltrasio

Giovane scrittore vedovo, molla casa e lavoro e si trasferisce con i figli in una villa in mezzo al verde. Unica controindicazione lo zoo adiacente da dover gestire. Alla fine non sarà cosi' male.

Nuova pellicola di Cameron Crowe scritta dallo stesso regista. Protagonista una coppia d’eccezione: Matt Damon e Scarlett Johansson. Il film in patria è stato accolto discretamente sia dalla critica che dal pubblico.

Crowe racconta di un vedovo costretto a proteggere i due piccoli figli dalla mancanza della madre, morta improvvisamente dopo una breve malattia. Le prime battute del film tendono a lasciare solo in sottofondo il dramma, concentrandosi più sulla quotidianità della famigliola. La scelta di traslocare e l’entrata in scena dei simpatici animali dello zoo, porta la vicenda sempre più verso toni ironici da commedia brillante.

Qualche scontro tra papà e figliolo, qualche scintilla d’amore, e tanto desiderio di ricominciare. Niente di nuovo. La professionalità del prodotto va a farsi benedire appena Crowe si concentra sull’elaborazione del lutto, con il protagonista in preda a ricordi struggenti che trasformano tutta la parte finale in una patetica presa di coscienza. Tutto finisce per il meglio, ovviamente.
 


Secondo te quanti euro merita??
 
 
 

[07-06-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE