Giornale di informazione di Roma - Martedi 27 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cinema
 
» Prima Pagina » Cinema
 
 

Love & Secrets

di Andrew Jarecki. Con Ryan Gosling, Kirsten Dunst

di Clelia Verde

Ispirato dal più famoso caso di una persona scomparsa nella storia di New York , LOVE & SECRETS è una storia d'amore e un giallo ambientato negli anni '80. Robert Durst, rampollo della facoltosa famiglia Durst, è stato sospettato di avere ucciso sua moglie Kathie scomparsa nel 1982 e mai più trovata. Nonostante le molteplici indagini e altri due delitti da prima pagina, Durst non è mai stato condannato per nessuno di questi omicidi e vive in libertà, coi 65 milioni di dollari ricevuti dai Durst per tagliare tutti i legami con la vasta fortuna familiare.

Titolo inglese per tradurne un altro (sempre inglese: ALL GOOD THINGS), il film è il secondo lungometraggio di Andrew Jarecki e arriva in Italia a due anni dall’uscita americana. La storia cattura abbastanza nella prima parte del film, che mostra i primi passi di un matrimonio d’amore fra due ragazzi di diversi ambienti e dove l’interpretazione di Kirsten Dunst è probabilmente una delle sue migliori. Poi qualcosa s’inceppa e nonostante la storia di per sé interessante e la bravura degli attori il film prende una piega strana, incoerente e in certi punti scadente.

Il personaggio di Robert Durst, interpretato dall’attore di DRIVE Ryan Gosling, è decisamente complesso e questa complessità non è ben rappresentata nonostante l’ottima interpretazione dell’attore: da amante tenero e genuino a serial killer il passo non è breve eppure questo è quello che si percepisce guardando il film.

Robert accetta l’offerta di lavorare per il padre pur essendo molto distante dai valori della sua famiglia, ma da quel momento in poi non ha più esitazioni, il che rende poco avvincente e credibile la seconda parte del film. Il finale irrisolto non aiuta, e nemmeno le scene che sembrano frammenti scartati di PSYCHO. Dati i tempi, investite i vostri soldi in questo film solo se non potete proprio rinunciare al vostro thriller psicologico mensile.

 



votanti: 1
Secondo te quanti euro merita??
 
 
TAG: - jarecki - gosling - dunst
 

[01-06-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE