Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Dentista romano evade il fisco per oltre 8 milioni

un noto dentista romano scoperto dai finanzieri. Denunciato

Oltre 8 milioni di euro evasi al fisco in 5 anni; è finita la “pacchia” per un dentista romano che è stato scoperto dagli uomini della guardia di finanza insospettiti dal tenore di vita dell’uomo rispetto a quanto invece veniva dichiarato annualmente.

Sono quindi scattati gli accertamenti degli uomini del Nucleo di Polizia Tributaria che, durante i controlli nello studio del medico, hanno trovato una “contabilita’ in nero” registrata in 21 block notes. Nei taccuini erano annotati nel dettagli gli effettivi compensi percepiti dal dentista e per i quali non era mai stata rilasciata fattura. Le fiamme gialle sono giunte all’uomo anche grazie all’analisi dei conti correnti sui quali erano confluite somme milionarie. Nel solo 2006 il dentista avrebbe percepito oltre 3 milioni di euro dichiarandone al fisco 250.000.

Lancio dentista evade il fisco

 

Al termine di una verifica fiscale i Finanzieri hanno denunciato un dentista romano per aver evaso il fisco.

Le cifre non dichiarate dal medico in cinque anni raggiungono cifre milionarie.

 

Il servizio

[01-06-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia