Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 28 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Si finge manager ma trasporta 14 chili di coca

arrestata dai finanzieri una donna messicana

Una donna di bell’aspetto, avvenente e sicura di sé. Nessuno, a prima vista avrebbe potuto sospettare di lei. Appena sbarcata all’aeroporto di Fiumicino ha raccontato agli uomini della Guardia di Finanza, che l’avevano fermata per un controllo di routine, di essere una manager discografica in viaggio d’affari in Italia. Una versione che sembrava del tutto credibile, se a tradirla non fosse stato il nervosismo notato dai militari al momento delle verifiche sui bagagli.

La donna, una messicana proveniente da Cancun, in effetti trasportava nel suo trolley ben 14 cili di cocaina purissima, senza alcun occultamento. La droga, accuratamente confezionata in panetti, se immessa sul mercato avrebbe fruttato sul mercato circa due milioni di euro. La finta manager è stata arresta e portata nel carcere di Civitavecchia. Dovrà ora rispondere di traffico internazionale di stupefacenti.

[31-05-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia