Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 28 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Ancora ritardi per l'apertura della metro B1

ancora un rinvio: l'apertura era prevista per il 2 giugno

Lavori terminati, collaudo terminato, sembra tutto pronto per l’inaugurazione della linea metropolitana B1, che collegherà piazza bologna a piazza di conca d’oro: taglio del nastro e cancelli aperti forse già nei prossimi giorni. Una data certa però ancora non c'è e questo perché mancano all’appello le indispensabili autorizzazioni del ministero delle infrastrutture e dei trasporti e della Regione Lazio.

Dalla Pisana fanno sapere che stanno esaminando le richieste di autorizzazioni per le scale mobili, arrivate tutte negli ultimi giorni. Tempi burocratici permettendo, non appena i documenti arriveranno sarà possibile organizzare l’inaugurazione. L’obiettivo di aprire questo week end – in occasione della festa della Repubblica del 2 giugno – a oggi sembra improbabile, ma stavolta il debutto della nuova tratta non dovrebbe slittare a lungo. Per chi abita nei quartieri nomentano, trieste e montesacro (oltre 350 mila abitanti) sarà una vera e propria rivoluzione che coinvolgerà anche il trasporto di superficie, tanto che l’amministrazione ha dislocato sul territorio diversi punti informazione a disposizione dei cittadini. La nuova B1 sarà lunga circa cinque chilometri. Per ora le fermate aperte ai viaggiatori saranno tre: Sant’Annibaliano, Libia e Conca D’oro. Per la stazione Jonio, invece, ci sarà ancora da aspettare.

[30-05-2012]

 
Lascia il tuo commento