Giornale di informazione di Roma - Sabato 01 ottobre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
A tutto gas
 
» Prima Pagina » Sport Roma » A tutto gas
 
 

F1, pole amara di Michael Schumacher

Il tedesco fa il miglior tempo, ma causa penalitÓ partirÓ sesto. Webber davanti a tutti

Torna dopo tanto tempo in pole position Michael Schumacher, ma è una gioia illusoria. Il tedesco della Mercedes infatti, che ha ottenuto il miglior tempo nel GP di Monaco, partirà dalla sesta piazza. Il motivo la penalità subita per il tamponamento ai danni di Senna durante il Gran Premio di Spagna. Partirà dunque davanti a tutti Mark Webber, con Rosberg a fargli compagnia in prima fila. In terza posizione Hamilton con Grosjean quarto. Terza fila per la Ferrari di Alonso, mentre Massa è settimo dietro il retrocesso Schumacher. Seguono Raikkonen in ottava posizione, Vettel in nona e Hulkenberg in 10. Anche per il vincitore dello scorso Gran Premio Maldonado una penalità. Il venezuelano della Williams partirà diciannovesimo.

Q1 - Bandiera rossa dopo pochi minuti. Perez va a sbattere nel suo giro lanciato e tutti i piloti devono rientrare ai box per permettere ai commissari di rimuovere la Sauber dalla pista. Nessuna conseguenza fisica per il messicano che conferma il poco feeling con il circuito monegasco dopo l'incidente dello scorso anno. E' di Nico Hulkenberg il miglior tempo con 1:15.418. Qualche difficoltà per Raikkonen e Vettelche per qualificarsi hanno dovuto sacrificare un treno di supersoft. I primi eliminati sono Kovalainen(Caterham), Petrov(Caterham), Glock(Marussia), de la Rosa(HRT), Pic(Marussia), Karthikeyan(HRT) e Perez(Sauber).

Q2 - Si rivede Massa in testa in questa seconda manche. Per il brasiliano miglior tempo con 1:14.911. Raikkonen acciuffa la qualificazione all'ultimo tentativo, button invece non ce la fa ed è eliminato. Grande equilibrio in pista con tante vetture in pochi decimi. Fuori dalla lotta per la pole Hulkenberg(Force India), Kobayashi(Sauber), Button(McLaren), Senna(Williams), Di Resta(Force India), Ricciardo(Toro Rosso) e Vergne(Toro Rosso).

La griglia di partenza del GP di Monaco:
1. AUS M.Webber Red Bull Renault 1:14.381
2. GER N.Rosberg Mercedes AMG Mercedes 1:14.572
3. GBR L.Hamilton McLaren Mercedes 1:14.583
4. FRA R.Grosjean Lotus F1 Renault 1:14.639
5. SPA F.Alonso Ferrari Ferrari 1:14.948
6. GER M.Schumacher Mercedes AMG Mercedes 1:14.301
7. BRA F.Massa Ferrari Ferrari 1:15.049
8. FIN K.Raikkonen Lotus F1 Renault 1:15.199
9. GER S.Vettel Red Bull Renault no time
10. GER N.Hulkenberg Force India Mercedes 1:15.421
11. JAP K.Kobayashi Sauber Ferrari 1:15.508
12. GBR J.Button McLaren Mercedes 1:15.536
13. BRA B.Senna Williams Renault 1:15.709
14. GBR P.di Resta Force India Mercedes 1:15.718
15. AUS D.Ricciardo Toro Rosso Ferrari 1:15.878
16. FRA J.Vergne Toro Rosso Ferrari 1:16.885
17. FIN H.Kovalainen Caterham Renault 1:16.538
18. RUS V.Petrov Caterham Renault 1:17.404
19. VEN P.Maldonado Williams Renault 1:15.245
20. GER T.Glock Marussia Cosworth 1:17.947
21. SPA P.de la Rosa HRT Cosworth 1:18.096
22. FRA C.Pic Marussia Cosworth 1:18.476
23. IND N.Karthikeyan HRT Cosworth 1:19.310
24. MEX S.Perez Sauber Ferrari no time


Vincenzo Samà
 
 
 

[26-05-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE