Giornale di informazione di Roma - Domenica 22 ottobre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sport Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma
 
 

Internazionali: Seppi fa l'impresa. Federer e Nadal senza problemi

Anche la Pennetta va agli ottavi. Fuori tutti gli altri italiani

Andreas Seppi centra l'impresa, Flavia Pennetta conferma i pronostici e l'Italtennis resta in corsa agli Internazionali Bnl d'Italia. Nonostante una giornata chiusa col segno meno i colori azzurri brillano grazie soprattutto all'altoatesino, protagonista di una bella vittoria in rimonta sul campo Pietrangeli contro il gigante John Isner, piegato al terzo set col punteggio finale di 2-6, 7-6 (7-5), 7-5. Seppi ha lottato alla pari per due ore e 50 minuti di gioco contro il bombardiere statunitense, riuscendo a spezzare la maledizione del break sul più bello dopo 11 tentativi andati a vuoto. E pensare che il match era decisamente cominciato in salita per l'azzurro, subito sotto per 4-0 nel primo parziale e in evidente difficoltà alla risposta. Ma dopo il 6-2 senza storia, Seppi ha cominciato a prendere le misure all'avversario e sul 6-5 del secondo set si è procurato la prima palla-break dell'incontro, prontamente annullata da Isner con una prima a 216 km/h. L'altoatesino si è consolato alla grande al tie-break vinto grazie a una bella risposta d'incontro sulla seconda di servizio dell'avversario. Poi nel terzo ha completato l'opera: il tennista di Bolzano è riuscito a strappare per la prima volta il servizio all'avversario sul 5-5, poi nel game successivo ha difeso senza problemi il proprio turno di battuta archiviando l'incontro. Agli ottavi ora se la vedrà con il vincente del match fra lo svizzero Stanislas Wawrinka e il serbo Janko Tipsarevic, testa di serie n.8. 
Seppi è l'ultimo italiano ancora in corsa nel main draw maschile, dopo l'uscita di scena di altri due azzurri. Brucia, in particolare, l'uscita di scena del ligure Fabio Fognini, battuto dallo spagnolo Marcel Granollers con il punteggio di 6-3, 6-4 in poco più di un'ora e mezzo di gioco. Tutto secondo pronostici, invece, nel match fra il romano Paolo Lorenzi e il francese Richard Gasquet, n.15 del seeding, che si è imposto con un perentorio 6-3, 6-2.

In campo femminile ci ha pensato la Pennetta a salvare l'Italia dal 'flop'. La brindisina ha passeggiato contro la giovane statunitense Sloane Stephens, sconfitta per 6-2, 6-3 in un'ora e 27 minuti. La Pennetta affronterà agli ottavi la ceca Petra Cetkovska, che ha eliminato a sorpresa la n.3 del seeding Agnieszka Radwanska per 6-4, 4-6, 6-1. Niente da fare invece per Sara Errani, battuta dall'australiana n.5 del seeding Samantha Stosur per 6-3, 7-5. Fuori a testa alta Karin Knapp contro la slovacca Dominika Cibulkova, testa di serie n.14, che si è imposta per 6-3, 4-6, 6-1 dopo due ore e 22' di gioco.

Buona la prima, i dubbi sono svaniti. Roger Federer ha esordito con un convincente successo agli Internazionali Bnl. Lo svizzero, testa di serie numero 3 al Foro Italico, ha battuto l'argentino Carlos Berlocq per 6-3, 6-4 staccando il biglietto per gli ottavi di finale. Anche Rafael Nadal si è qualificato per gli ottavi di finale. Il tennista spagnolo al secondo turno ha battuto in due set (6-1, 7-5) il tedesco Florian Mayer in un'ora e 20 minuti di gioco. Prossimo avversario del numero 3 al mondo sarà il connazionale Marcel Granollers.


Vincenzo Samà
 
 
 
 

[16-05-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE