Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Scoperto giro di patenti facili

Un giro d'affari coinvolgeva anche funzionari della motorizzazione civile

Patenti di guida rilasciate a stranieri, non in grado di comprendere l’italiano, in cambio di denaro. È il risultato di un’indagine della procura di Roma che sta andando avanti ormai dallo scorso mese di ottobre e che oggi ha portato a nuovi controlli. Gli uomini della polizia municipale hanno effettuato stamattina una serie di posti di blocco in via dell’Omo, via santa croce in Gerusalemme e porta maggiore, luoghi solitamente frequentati da cittadini di origine cinese, rumena o bengalese. Gli automobilisti stranieri venivano invitati a compilare un foglio con le loro generalità per verificare chi tra di loro fosse in grado di leggere e scrivere in lingua italiana

In base a quanto emerso dalle indagini sarebbero una quarantina le agenzie di scuola guida che rilasciavano patenti in cambio di somme che si aggiravano tra i 1500 e i 2000 euro. Un giro d’affari che coinvolgeva anche funzionari della motorizzazione civile compiacenti. Durante le verifiche effettuate in giornata sono state fermate oltre 100 persone e ritirate una decina di patenti, ma i controlli, assicura il comandamte di maggio, andranno avanti anche nei prossimi giorni.

[16-05-2012]

 
Lascia il tuo commento