Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Bici, a Roma la maglia nera del "Giretto d'Italia"

solo il 3,8% si sposta a pedali. Domenica la terza giornata nazionale della bicicletta

Con il sole ed il bel tempo si moltiplicano le iniziative in città a favore degli amanti della bici. Oltre alle manifestazioni promosse dalle amministrazioni, però, "le sfilate a pedali" diventano spesso delle occasioni per sensibilizzare sulla scarsa attitudine della città a chi si vuole spostare in bicicletta. E' il caso dell'iniziativa di domenica 13 maggio; nella terza giornata nazionale della bicicletta l'intento è sensibilizzazione alla promozione delle due ruote ecologiche. L'iniziativa è celebrata nella Capitale con una serie di iniziative organizzate dall`assessorato capitolino all`Ambiente e dal ministero dell`Ambiente in via dei Fori Imperiali. Ci saranno esibizioni di bike trial, Bmx, Mountainbike freestyle con le evoluzioni dei campioni del settore. Per i più piccoli, sarà organizzato un percorso gimkana mirato a promuovere l'apprendimento di nozioni sulla sicurezza stradale a partire dalla lettura della segnaletica. Infine è prevista un'esposizione di biciclette con pedalata assistita e stand informativi delle istituzioni e delle associazioni dei ciclisti.

Giretto d'Italia, maglia nera a Roma - Roma è ultima in Italia nell'edizione 2012 del "Giretto d'Italia", il campionato di ciclabilità urbana promosso da Legambiente, Fiab e Cittainbici. Con un timidissimo 3,8%, di spostamenti a pedali, la Capitale si piazza ultimo posto nel girone delle grandi città, nella speciale gara in cui non conta andare veloci, ma essere in tanti. Nei tre check point della Capitale, tra le 8 alle 10 di un mattino complicato dallo sciopero dei mezzi pubblici (non monitorati) sono state complessivamente rilevate 276 bici (3,8%), 5.310 auto (73,8%), 1.607 moto (22,3%). In particolare, a viale Aventino sono state rilevate 58 bici, 2.358 auto e 567 moto; in via Magliana 137 bici, 2.054 auto, 695 moto; in viale Angelico 81 bici, 898 auto e 345 moto.

"La moltitudine di romani che ha scelto di muoversi in bicicletta, e ha rinunciato ai mezzi a motore, va sostenuta con più spazi e più sicurezza, con iniziative concrete e fondi per il piano della ciclabilità finalmente approvato - dichiarano gli organizzatori dell'evento -. I numeri sono più o meno quelli dello scorsa edizione, ma le altre città sono cresciute diversamente da Roma". 

[13-05-2012]

 
Lascia il tuo commento