Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Il pallonaro Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Il pallonaro Roma
 
 

Roma, Luis Enrique: "Lascio perchč sono stanco"

Ultima conferenza stampa del tecnico giallorosso alla vigilia di Cesena-Roma

"È stato bellissimo essere allenatore della Roma, un grande orgoglio, grazie di tutto. È stato un grandissimo piacere essere l'allenatore di questa squadra, non mi sono pentito, nemmeno nei giorni più brutti. Me ne vado perchè sono molto stanco": così Luis Enrique nella sua ultima conferenza stampa da allenatore della Roma. "Ho dato il 100 per cento - ha aggiunto - e so che non basta l'estate per recuperare le forze e quindi non posso darla alla squadra. Il prossimo anno non allenerò di sicuro". 

"Questo è un bel posto, ma è un posto in cui c’è bisogno di un pò più di aiuto. E lo dico per chi verrà dopo di me. Per me è stato un grandissimo piacere essere allenatore di questa squadra, mai mi sono pentito di venire qui. La mia famiglia è stata felice di essere qui. Sono stato io a dover convincere loro ad andare via, erano convinti che sarei rimasto. Io ho avuto il rispetto di tutti i tifosi per la strada".

"Questa squadra è migliorata tantissimo, non per i risultati ma per l'impegno dei ragazzi che ringrazio sempre e li ringrazio oggi nel mio ultimo giorno pubblico. Si sono messi dentro quello che io pensavo. Non tutti i tifosi hanno capito quel che faccio, ma penso di essere onesto con me stesso per primo, poi con società, giocatori e tifosi". Inevitabile la domanda sul rapporto con Totti: "Ieri ho fatto una battuta a quelli del Tapiro d'Oro. Ho parlato così tanto di Francesco che me ne sto innamorando, mia moglie è gelosa - ha detto scherzando Luis Enrique - È stato molto speciale, dall'inizio ho avuto una bellissima sensazione con lui. A inizio allenamento dopo un'esclusione gli ho detto che non avevo nessunissima guerra con lui, anzi. È stato un piacere con Francesco, è un campione".
 
 

[12-05-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE