Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Bufalotta, 17enne muore durante l'ora di educazione fisica

il padre aveva presentato un certificato di esenzione dall'attivitā sportiva

Soffriva di problemi cardiaci il ragazzo di 17 anni morto giovedì mattina dopo aver accusato un malore a scuola durante la lezione di educazione fisica. Il padre aveva presentato alla scuola 'Emilio Sereni', alla Bufalotta, un certificato di esenzione dall'attività sportiva.

Quando il ragazzo si è accasciato a terra era nel campo di calcetto della scuola, ma non è chiaro se stesse giocando a calcio. Amici e professori hanno tentato di soccorrerlo, hanno chiamato il 118. Ma i medici dell'ospedale Sant'Andrea, dove viene trasportato, non possono che costatarne il decesso. Erano circa le 10.30 quando il giovane ha avuto il malore.

Le indagini degli uomini del commissariato Flaminio dovranno stabilire cose stesse facendo lo studente prima di avvertire il malore. Gli investigatori sentiranno anche le testimonianze dei ragazzi, dei professori e della preside per sapere se il ragazzino, non ancora maggiorenne, sia sfuggito al controllo dei docenti che ben conoscevano le sue condizioni precarie di salute.

[10-05-2012]

 
Lascia il tuo commento