Giornale di informazione di Roma - Venerdi 30 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sport Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma
 
 

Serie A, č scudetto Juve!

Bianconeri campioni, il Milan si arrende. L'Udinese vede la Champions

Va alla alla Juventus lo scudetto 2011/12. La squadra bianconera ha vinto ieri, nella penultima giornata di campionato, 2-0 contro il Cagliari, mentre il Milan è stato sconfitto dall'Inter nel derby, chiudendo così la lotta per lo scudetto con una domenica di anticipo. Per la Juventus è il 28esimo scudetto della sua storia, il primo dopo quasi dieci anni: l'ultimo scudetto vinto dalla Juventus risale al 2002/03. I bianconeri avevano infatti vinto anche i due campionati successivi, ma entrambi i titoli sono stati revocati per gli scandali di calciopoli. La squadra torinese torna quindi a vincere dopo l'epoca buia degli scandali e della retrocessione d'ufficio in serie B. Lo scudetto per gli juventini arriva anche nella stagione in cui la squadra ha giocato nel nuovo Juventus Stadium, l'impianto di proprietà del club inaugurato proprio alla prima giornata di campionato con la vittoria contro il Parma. 

Il Milan, dopo aver sognato di riaprire la lotta scudetto, deve quindi arrendersi e cedere alla Juve il suo titolo conquistato lo scorso anno: a chiudere i giochi è l'Inter che si impone nel derby grazie ad una tripletta di Milito, mentre non basta la doppietta di Ibrahimovic, che tocca quota 28 gol ed è ormai certo di aver vinto il titolo di capocannoniere del campionato. Il derby di Milano finisce così 4-2 per i nerazzurri che tornano a sperare nella qualificazione europea. 

Il pass per l'Europa resta oggetto di una lotta furibonda che si concluderà solo all'ultima giornata: nel penultimo turno, infatti, si rimescolano tutte le carte. Il Napoli, che era terzo, perde 2-0 a Bologna e crolla al quinto posto, mentre al terzo posto risale l'Udinese che batte 2-0 il Genoa con i gol di Di Natale e Floro Flores. Risale pure la Lazio che va a vincere 2-0 in casa dell'Atalanta, senza dimenticare l'Inter, che è sesto a pari punti con il Napoli ma svantaggiato negli scontri diretti con gli azzurri. L'ultima giornata vede la lotta per l'Europa partire così: Udinese 61 punti, Lazio 59, Napoli e Inter 58.  

 
 

[07-05-2012]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE