Giornale di informazione di Roma - Giovedi 29 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Concertone sotto la pioggia, in 300.000 a San Giovanni

ancora polemica sui costi, Alemanno: "Il comitato organizzatore paghi i 109 mila euro di Ama e Atac"

Nonostante la pioggia, nella giornata della festa dei lavoratori, migliaia di giovani si sono radunati in piazza San Giovanni per assistere al concerto del Primo Maggio. "Questo è il primo concerto dell'era tecnica" hanno annuncato ironicamente i conduttori del 21° Concertone, Francesco Pannofino e Virginia Raffaele, che hanno aperto la lunga diretta su Rai3. Sul palco di San Giovanni è iniziata quindi la lunga maratona rock che andrà avanti fino alla mezzanotte ed in cui si alterneranno cantanti come Eugenio Finardi, Caparezza, Marina Rei, Noemi, Nina Zilli, Samuel dei Subsonica ed Elisa. I sindacati confederali Cgil, Cisl e Uil che hanno organizzato la manifestazione hanno scelto quest'anno come tema "la musica del desiderio. La passione, la speranza, il futuro".

Polemica sui costi - Riguardo alle recenti polemiche sul costo per l'amministrazione capitolina del concerto del 1° maggio, Alemanno ha ribadito che alcune spese straordinarie saranno addebitate ai sindacati. "Noi ci faremo carico col governo dei costi per la Polizia Municipale, circa 117 mila euro, la Regione si farà carico dei 25 mila euro legati alla realtà dell'assistenza sanitaria ma le fatture per 109 mila euro di Ama e Atac saranno messe a carico del comitato organizzatore -ha detto Alemanno- che poi ci dirà se dobbiamo fatturare alla società di servizi che ha gestito il concerto o altro. Ma quelle fatture non possono andare a carico dei cittadini romani". Renata Polverini con un comunicato a invece confermato il proprio "simbolico contributo perché è giusto sostenere l'iniziativa". I sindacati però replicano. "La richiesta del sindaco anche in questi termini è assurda". In mattinata era stato ancor più duro di Raffaele Bonanni, leader della Cisl: "Alemanno vanga sul palco a cantare in romanesco, poi dal palco chieda i soldi ai romani".

[01-05-2012]

 
Lascia il tuo commento