Giornale di informazione di Roma - Domenica 25 settembre 2016
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Incidente a Valle Galeria, 1.000 litri di gasolio nel ruscello

Zingaretti: "L'incidente un campanello di allarme della situazione nella zona"

Ci vorranno almeno altri 3 giorni di lavoro per i tecnici incaricati di recuperare il gasolio che da un camion cisterna si è riversato nel Rio Galeria. L’incidente è avvenuto sabato scorso quando, durante una manovra, il tir che trasportava il gasolio ha rotto il semiasse adagiandosi su di un lato. Dal camion cisterna sono fuoriusciti circa 1.000 litri di gasolio che si sono poi riversati nel Rio Galeria. Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco che, per tutta la giornata di sabato, hanno chiuso parte di via di Malagrotta. Poi è intervenuta la squadra di tecnici specializzati nel recupero del liquido infiammabile.

"Questo sopralluogo - ha spiegato Zingaretti - è un atto dovuto di attenzione nei confronti dei cittadini. C'è stato un incidente pochi giorni fa in questa zona, particolarmente esposta e delicata. Qui c'è una raffineria, un inceneritore di rifiuti farmaceutici e la discarica di Malagrotta. È un'area molto stressata e compromessa e quindi era opportuno dare un segnale ai cittadini di presenza delle istituzioni". "La situazione ora è sotto controllo - ha aggiunto - ma continuano i lavori per evitare che il petrolio raggiunga il Rio Galeria. L'incidente è un campanello d'allarme della situazione in cui versa questa zona".

Oggi il Presidente della Provincia di Roma Zingaretti ha effettuato un sopralluogo per accertarsi del danno ambientale che, fortunatamente, è risultato meno grave del previsto. La Provincia di Roma ha annunciato un monitoraggio ambientale in tutta l’area della Valle Galeria; con un investimento di 3 milioni di euro sarà verificato il livello di inquinamento nel suolo, nell’aria e nell’acqua che scorre nei ruscelli della zona.

[23-04-2012]

 
Lascia il tuo commento